Nautica Italiana e Visun insieme nella promozione delle PMI italiane al prossimo Hainan Rendez-Vous

L’intesa tra le due realtà nasce dalla volontà di offrire ai soci di Nautica Italiana un ulteriore palcoscenico di visibilità internazionale

Viareggio, 11 maggio 2018 – Questa mattina, presso la Conference Hall “Darsena Europa”, durante la presentazione del Market Monitor, Nautica Italiana e il gruppo cinese Visun hanno espresso, per mezzo di un Protocollo d’Intesa, il reciproco interesse a formare una partnership strategica per promuovere le piccole e medie imprese del settore nautico su un ulteriore palcoscenico di visibilità internazionale, ovvero il prossimo Hainan Rendez-vous, il più grande salone di yacht di lusso in Cina e una delle fiere più rappresentative per le industrie internazionali di marchi di lusso.

Stando a quanto pattuito, Visun si impegnerà a fornire il massimo supporto ai Soci di Nautica Italiana che vogliano presentarsi alle prossime edizioni dell’Hainan Rendez-Vous ed espandere la propria attività a livello internazionale. Dal canto suo, Nautica Italiana promuoverà la partecipazione dei suoi membri al celebre salone cinese legandolo così ufficialmente al Versilia Yachting Rendez-vous. Qualora il partenariato incontri la soddisfazione di entrambi gli attori, verrà attivata una seconda parte dell’accordo dedicato allo sviluppo di attività esclusive sviluppate in co-branding.

Il Gruppo Visun, ha colto l’occasione anche per lanciare Celophi, un nuovo brand di yachting lifestyle del Gruppo, il quale offrirà una nuova destinazione unica per i prodotti, i servizi e il lifestyle di eccellenza attorno al mondo nautico. Questa nuova iniziativa del Gruppo dedicherà specialmente una piattaforma commerciale “online-offline” con lo scopo di creare le ulteriori opportunità economiche, le eventuali sinergie e i futuri sviluppi strategici nel mercato cinese per le imprese italiane del settore nautico.

“Siamo entusiasti di questa nuova, preziosa collaborazione, convinti dell’esclusiva opportunità offerta in termini di crescita e visibilità ai Soci di Nautica Italiana” ha affermato Lamberto Tacoli, Presidente di Nautica Italiana che ha aggiunto: “In termini di esportazioni, il Made in Italy trova nella Cina uno dei mercati principali (15,4% circa del valore totale): in particolare, questa costituisce il settimo paese al mondo per l’export nautico italiano”.

“Con la partnership tra Nautica Italiana e la nuova lifestyle platform per yacht di Visun, promuoveremo il settore nautico a un livello di eccellenza, sviluppando sinergie comuni per la promozione, in Italia e in Cina, dei settori nautico e lifestyle” ha affermato Chen Yuntao, Vice presidente di Visun, che ha aggiunto: “Assistiamo a una nuova era per gli yacht e salpiamo verso nuove avventure: benvenuti a bordo!”.