Altri nove Brand scelgono Nautica Italiana

Continua la fiducia del comparto nel progetto strategico dell’Associazione
per il rilancio del settore
Milano, 27 ottobre 2015. A soli due mesi dalla presentazione ufficiale – e a poche
settimane dall’ingresso di dieci nuovi marchi – NAUTICA ITALIANA annuncia che ulteriori
nove brand hanno scelto di aderire all’Associazione, portando così il totale degli associati
rappresentati a 44.
Le nove nuove eccellenze sono: Amico Loano, DL Yachts Dreamline, Gallinea, Kifaru
Yachts, ONI-Officine Navali Italiane, Opacmare, Pesto Sea Group, PortoMirabello,
Tecnorib, rappresentanti dei settori della produzione di grandi yacht e delle imbarcazioni
a motore, tra cui anche i gommoni; dei servizi; delle marine e dell’accessoristica.
“Siamo molto soddisfatti della risposta del settore a obiettivi e princìpi dell’Associazione e
siamo orgogliosi di dare il benvenuto agli ulteriori nove marchi che, aderendo, dimostrano
fiducia nel nostro progetto strategico. Grazie ai nuovi associati, NAUTICA ITALIANA
amplia l’offerta delle aree complementari alla cantieristica, quali i servizi e territori, che ci
permettono così di aggiungere un ulteriore tassello per perseguire la nostra mission di
piena rappresentatività dell’intero comparto”, commenta Lamberto Tacoli, presidente di
NAUTICA ITALIANA.
Obiettivo dell’Associazione è, infatti, quello di riunire le eccellenze dell’intero comparto –
Industria, Servizi e Territori – per disegnare, anche attraverso un dialogo costante e
costruttivo con le Istituzioni di riferimento, la strategia di sviluppo del settore per una
crescita di sistema, sia a livello nazionale che internazionale, valorizzando un comparto di
altissima eccellenza della produzione nazionale che, nonostante la crisi, ha saputo
mantenere standard qualitativi e capacità di innovazione, grazie ad un patrimonio tecnico
e culturale unico al mondo, in tutti gli ambiti, dalla produzione di barche e accessori fino ai
servizi.
Continuo e costante l’interesse nei confronti del programma e del progetto strategico di
NAUTICA ITALIANA e ulteriori nuove richieste sono al vaglio del Comitato di Presidenza
composto da sette membri: Presidente – Lamberto Tacoli; Vice Presidenti – Luigi Alberto
Amico, Cataldo Aprea, Fabio Boschi, Giovanna Vitelli; Consigliere – Corrado Salvemini; a
cui si aggiunge il Segretario Generale – Lorenzo Pollicardo.
Ulteriori informazioni su NAUTICA ITALIANA
NAUTICA ITALIANA nasce come Associazione aperta alla collaborazione con altre importanti realtà
del settore, come i Territori e i Distretti regionali. Opererà con un criterio selettivo incentrato sulla Carta
dei Valori nonché sulla condivisione del progetto strategico. Fondamentale sarà inoltre l’attività di
relazione e di accordi inter-associativi che NAUTICA ITALIANA intende instaurare con le altre
Rappresentanze del comparto, nella convinzione che una strategia di sistema non possa prescindere
da una visione comune da declinare in un completo e articolato piano di azioni concrete.
Il posizionamento di NAUTICA ITALIANA e la particolare attenzione ai mercati internazionali, la
rendono naturalmente affine a Fondazione Altagamma, che dal 1992 riunisce le imprese dell’alta
industria culturale e creativa italiana riconosciute come autentiche ambasciatrici dello stile italiano nel
mondo. NAUTICA ITALIANA ha dunque scelto di affiliarsi a Fondazione Altagamma per la vocazione
internazionale e per la sua trasversalità. Fondazione Altagamma infatti riunisce aziende di settori quali
moda, design, alimentare, hotellerie, gioielleria, automotive perseguendo ogni possibile sinergia fra
loro in campi diversificati: studi e ricerche di mercato, relazioni istituzionali, cultura di impresa,
promozione e co-marketing.
I 9 NUOVI SOCI DI NAUTICA ITALIANA
AMICO LOANO
Amico Loano è un cantiere dedicato alla manutenzione, riparazione e ristrutturazione di yacht, sia a
vela che a motore dagli 8 ai 55m di lunghezza, è situato all’interno della nuova Marina di Loano, a metà
strada tra Portofino e la Costa Azzurra.
Fondato nel 2010 per far fronte alla costante crescita del cantiere principale di Genova, Amico Loano è
il secondo cantiere del gruppo Amico, dal quale ha ereditato il know-how e la professionalità che la
famiglia Amico ha acquisito nel settore delle riparazioni navali ed in anni di attività della nautica da
diporto.
Grazie al costante investimento nelle infrastrutture, alla presenza di manodopera e personale
qualificato e alla presenza di officine specializzate interne al cantiere, Amico Loano è in grado di
eseguire dai semplici interventi di service specialistico fino ai refit più complessi sui maxi yacht così
come sulle piccole imbarcazioni.
DL YACHT DREAMLINE
DL YACHTS Dreamline è un’azienda di Fano (PU) fondata da Peter Zuber, ingegnere e creatore della
filosofia progettuale e costruttiva dell’intera produzione DL YACHTS.
La gamma Dreamline è attualmente composta da sei modelli, dall’ormai noto 26M presentato in
anteprima mondiale a Cannes 2014, del quale ne sono già stati venduti cinque esemplari di cui due già
varati e tre in costruzione, ai più grandi 30M, 34M con un esemplare già varato e uno in costruzione,
40M, 46M e 49M. Tutti i modelli nella gamma possono essere realizzati sia in composito sia in alluminio
a scelta del cliente, in ogni caso, ogni singola unità porta con sé altissimi livelli di personalizzazione sia
negli interni sia negli esterni.
L’intera gamma si basa su un’architettura navale sviluppata dallo studio Arrabito Naval Architects e il
design di esterni e interni creato da Team4Design di Enrico Gobbi, una combinazione di professionisti
da cui nasce un nuovo modo d’interpretare la navigazione su uno yacht, avendo a disposizione grandi
spazi e prestazioni elevate a fronte di consumi ridotti.
Il CEO di DL Yachts è Paolo Bencivenni, ingegnere di grande esperienza nel settore nautico e nello
yachting, che si occupa di seguire l’intero processo – dalla produzione alla vendita – affinché sia in linea
con la filosofia Dreamline, basata su elevata tecnologia, efficienza, basso impatto ambientale, livelli di
qualità senza compromessi, soluzioni originali per il design in grado di offrire sempre il massimo livello
di comfort. Dopo poco più di un anno dalla suo lancio sul mercato avvenuto con la presentazione del
primo esemplare di 26M, Dreamline è già un simbolo di prestigio e innovazione.
GALLINEA
Gallinea Srl nasce nel 1959 e si afferma come partner di riferimento per i cantieri nautici attraverso la
progettazione, la costruzione e la distribuzione di componenti e sistemi elettrici ed elettronici; ponendo
la massima attenzione e cura nella ricerca della più adeguata soluzione tecnologica e della migliore
estetica con una visione sempre orientata al sistema e non al singolo componente.
Già negli anni ottanta Gallinea porta sul mercato tergicristalli innovativi e tecnologicamente avanzati,
oltre ad elettrodomestici e cucine. Negli anni successivi, grazie alla ricerca e sviluppo, nascono anche i
primi ventilatori per sala macchine. Nel 2007 viene creata la divisione Innovation for Boat, con la
mission di “immaginare” e sviluppare prodotti nuovi per il mercato nautico attento all’evoluzione
tecnologica, al design, al lifestyle. Nasce così iBoat ADHP, dock station per l’ascolto digitale di musica,
seguito dalla versione Line e da altre soluzioni avanzate per la gestione tecnologica delle imbarcazioni.
Nel 2014 alcuni di questi prodotti permettono a Gallinea di approcciare nuovi settori con le stesse
esigenze di qualità e design del nautico.
Grazie al proprio know-how tecnico e di design, Gallinea Srl ha ottenuto la fiducia dei più prestigiosi
cantieri navali affermandosi in un segmento che rappresenta una delle massime espressioni del “Made
in Italy”.
KIFARU YACHT
Kifaru Yacht, conosciuto dagli appassionati di nautica soprattutto per il lancio dell’Askari 63, nasce nel
2009. Nel corso del 2015 è stato acquisito dal Cantiere Navale Italia diventando così il primo brand nel
suo portfolio. Infatti, Cantiere Navale Italia, a medio termine, intende allargare la propria offerta
attraverso altri marchi, nuovi o da acquisire, nell’ottica di diventare un gruppo nautico italiano sempre
più attraente e competitivo per una clientela internazionale di appassionati competenti, che sanno
riconoscere e apprezzare l’unicità del design, le elevate performance, la qualità impeccabile e la cura
maniacale dei dettagli estetici e funzionali.
Cantiere Navale Italia nasce all’inizio del 2015 dalla volontà di alcuni imprenditori Italiani già coinvolti
nel mondo della nautica che hanno riunito un team di competenti professionisti accomunati da una
grande passione. Cantiere Navale Italia, con sede a La Spezia, si pone come un nuovo punto di
riferimento per quella nicchia di mercato che sa riconoscere e sceglie yacht fortemente innovativi,
performanti e distintivi. Con una gamma da 43 a 90 piedi, completamente di alluminio firmatiLuca Dini
Yachts Design, Cantiere Navale Italia si propone sui mercati europei, Nord americani e del Far East
con un’offerta di prodotto esclusiva, dai forti connotati high-tech e altamente personalizzabile.
Il nuovo modello Kifaru Baby 13 ha debuttato al Cannes Yachting Festival durante il quale è stato reso
disponibile per visite a bordo e prove in mare, riscuotendo un forte successo tra operatori e clienti.
ONI OFFICINE NAVALI ITALIANE
ONI Officine Navali Italiane SpA è una delle aziende più antiche del porto di Napoli, fondata nel 1945.
La divisione SuperYacht Technical Management si occupa di Assistenza Tecnica 24/7 ed in situazioni
di emergenza, operando professionalmente da oltre 14 anni, per Super-Yachts nel Mediterraneo e
worldwide. ‘Problem Solving’, risolviamo e ricerchiamo la corretta soluzione alle diverse necessità in
un’ora.
ONI SuperYacht Technical Management è specializzata in Refit&Repair con la disponibilità di docks,
dry docks e apparati di sollevamento per tutti i tipi di MegaYachts, fino a 80.000DWT.
Posizionata al centro del Mediterraneo, in uno dei luoghi di maggior richiamo e a breve distanza di
navigazione dalle mete più esclusive – Capri/Amalfi/Positano, Costa Azzurra, Corsica, Sardegna, Isole
Baleari, Sicilia, Malta, Turchia, Grecia, Maldive, Caraibi – ONI offre le più avanzate strutture per lavori
in Cantiere di Refit&Repair, assicurando la più elevata SuperYacht Quality, grazie alla professionalità
dei più esperti tecnici, autorizzati dalle aziende produttrici.
OPACMARE
Opacmare fondata nel 1995, è oggi un’azienda leader nel settore manifatturiero degli accessori per
yachts e super/mega yachts. Siamo fornitori dei maggiori cantieri, architetti navali e studi di design in
tutto il mondo. Forniamo soluzioni tecnologicamente avanzate per garantire il massimo comfort a
bordo, sviluppando sempre nuovi prodotti in stretta collaborazione con i cantieri navali e anticipando le
esigenze dei clienti. I punti di forza della produzione Opacmare sono la funzionalità, la sicurezza,
l’elevata qualità dei materiali ed il design innovativo. Offriamo una vasta gamma di prodotti quali
passerelle, sistemi di sollevamento, gru, porte, scalette e balconi sia standard che personalizzati ed
interamente prodotti presso la nostra sede. I nostri progettisti sono sempre a disposizione del clienti per
venire incontro alle loro esigenze, incluse le registrazioni e le certificazioni.
PESTO SEA GROUP
Sul mercato dal 1966, Pesto Sea Group Srl è una società di servizi che opera a livello internazionale
fornendo un’assistenza completa e tempestiva ad un target estremamente esigente e complesso quale
quello dei Mega Yacht. Saldamente radicata sul territorio nazionale e con una presenza diretta in aree
turisticamente strategiche tra le quali la Riviera Ligure (Genova, Portofino, Imperia, La Spezia-Cinque
Terre) e Venezia, la Società è attiva a livello internazionale grazie ad un network di agenzie affiliate e
selezionate per garantire i più elevati standard qualitativi. Joint venture tra la Famiglia Pesto e la Fratelli
Cosulich Spa, Pesto Sea Group si distingue per esperienza ed affidabilità e garantisce alla propria
clientela VIP un’ampia gamma di servizi tra i quali: personal concierge, assistenza completa 365 giorni
all’anno a Capitani ed equipaggi, organizzazione di eventi internazionali, assistenza burocratica,
organizzazione di crociere, servizio di rappresentanza ed assistenza fiscale, assistenza per emergenze
di carattere sanitario, coordinamento con i cantieri di refitting e fornitura di bordo, assistenza per
rifornimento Duty free in tutto il mondo e molti altri.
PORTOMIRABELLO
PortoMirabello è uno dei più recenti e moderni marina del Mediterraneo, con peculiarità strutturali
uniche; un progetto studiato essenzialmente per rispondere alle esigenze della nautica di grandi
dimensioni e definito “il Porto che ha già ospitato alcuni fra i più importanti ed iconici superyachts nel
mondo”. Inaugurato nel 2010, dopo soli due anni di lavori, gode di una concessione di 60 anni e copre
in tutto 270.000 mq che si sviluppano attorno a una penisola artificiale di 40.000 mq davanti al centro
della Città di La Spezia.
Un progetto rivoluzionario, sin dall’inizio guidato dal giovane imprenditore Alessandro Menozzi, AD di
ITN Spa, che ha sfidato la crisi concretizzando un sogno nato tanto tempo fa.
Nel suo insieme 407 posti barca, di cui 100 concepiti e progettati per superyacht da 40 a 130mt, cui se
ne aggiungono 700 per barche sotto i 14mt creati in sinergia con l’Autorità Portuale; 1.107 posti barca,
il maggior indotto nautico mediterraneo, collegamenti con mete di grande fascino raggiungibili entro
poche miglia ed a pochi chilometri dai luoghi più esclusivi delle eccellenze italiane. un progetto
innovativo, pensato per assicurare ai suoi ospiti, eccellenza dei servizi, soluzioni d’avanguardia, grandi
spazi, massima agibilità e totale attenzione ai target più alti del diportismo, oltre che tranquillità,
benessere, comodità e una vasta selezione di attività per il tempo libero.
TECNORIB
Nata nel 2005 a Milano, Tecnorib progetta e produce battelli pneumatici a chiglia rigida dai 6 ai 14
metri e li commercializza in tutto il mondo a marchio PIRELLI e PZERO, di cui è licenziatario esclusivo.
Raccogliendo e rilanciando il prestigio e la tradizione del marchio nel settore, Tecnorib si è affermata in
questi anni come riferimento nella fascia più alta del suo segmento.
Da tre anni ha affiancato alla produzione tradizionale una gamma tender tra i 4 e gli 8 metri a servizio
degli yachts di maggiori dimensioni.