Presentazione progetto Versilia Yachting Rendez-Vous

Viareggio, 25 novembre 2017 – Primo incontro – promosso da Fiera Milano, Nautica Italiana e Distretto della Nautica e della Portualità Toscana  – con le imprese che hanno sede all’interno del circuito della manifestazione, mirato alla presentazione del progetto del Versilia Yachting Rendez-Vous 2018, l’appuntamento internazionale dedicato alla nautica dell’alto di gamma, in scena a Viareggio dal 10 al 13 maggio 2018. Con questa prima riunione – svoltasi lo scorso venerdì in sala Udina a Viareggio – si è voluta cogliere l’opportunità di informare sulle varie fasi logistiche di costruzione dell’evento e dei vari passaggi tecnici che andranno a interessare tutta la zona. Un’occasione per ascoltare suggerimenti e raccogliere osservazioni da parte di chi opera e lavora sulla via Coppino e con le aziende presenti nell’area espositiva per costruire una partecipazione ancora più motivata, per permettere alle imprese di poter organizzare al meglio il proprio lavoro nei periodi interessati dalle operazioni di allestimento e di cogliere le migliori opportunità nella presenza e nella partecipazione all’evento della prossima primavera.

Nel corso dell’incontro, è stato presentato il nuovo layout dell’evento, ospitato nelle darsene Italia ed Europa, l’inserimento della nuova area dell’avamporto, le innovazioni delle aree espositive e degli stand e le altre novità in programma a partire dal maggiore coinvolgimento della città grazie allo spostamento della biglietteria e dell’ingresso principale al salone sulla Passeggiata, nei pressi del lungo canale dove saranno collocati anche gli stand istituzionali. Per tutti gli esercenti e le aziende presenti nel circuito espositivo, saranno messi a disposizione, se richiesti, pass per i dipendenti che dovranno recarsi sul lavoro per tutto il periodo di chiusura della zona, un pacchetto di pass di invito alla clientela per tutta la durata del salone. Allo studio, particolari formule per le aziende interessate a una partecipazione più attiva o a una particolare visibilità. Altri incontri – necessari ad informare le imprese – verranno organizzati nei prossimi mesi, anche attraverso una newsletter dedicata sul programma delle attività, l’organizzazione dei parcheggi nel corso del salone e la viabilità nel periodo di allestimento dell’area. Un ringraziamento per la disponibilità e per l’impegno agli enti territoriali quali Autorità Portuale Regionale, Capitaneria di Porto di Viareggio, Dogana di Viareggio, Vigili del Fuoco, Prefettura di Lucca e Questura di Lucca, Club Nautico Versilia e tutte le altre istituzioni e le commissioni interdisciplinari deputate all’approvazione dei vari piani esecutivi e di sicurezza della manifestazione.

Viareggio rappresenta da sempre il punto di riferimento per la produzione nautica. Oltre ai grandi cantieri, impegnati nella produzione di grandi yacht e nelle attività di refitting, l’altro vero punto di forza è rappresentato dalla filiera formata da piccole e medie imprese che offrono al mercato continua innovazione ed elevata qualità. Un mix unico che contraddistingue il distretto della nautica di Viareggio nel mondo e che fornisce una cornice originale e incomparabile al Versilia Yachting Rendez-Vous.

L’evento, ideato e fortemente voluto da Nautica Italiana, è organizzato da Fiera Milano in collaborazione con il Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana, con il supporto della Regione Toscana, del Comune di ViareggioComune di PietrasantaComune di Forte dei Marmi e Comune di Lucca.